Perché alle donne piace fare sesso anale

Perché alle donne piace fare sesso anale

Il mondo del sesso, soprattutto per quanto riguarda la sfera femminile, nasconde ancora molti tabù. Nonostante l'emancipazione abbia portato le donne ad affrontare tranquillamente la propria sessualità, su alcuni argomenti rimane tuttora una sorta di silenzio.

Uno su tutti il sesso anale: non esiste donna sulla terra che almeno una volta nella vita non abbia desiderato di essere posseduta analmente. Purtroppo però, la cultura e alcuni stereotipi femminili, impongono alle donne di non esprimersi liberamente a riguardo.

Le donne sono molto propense riguardo il sesso anale; la remissività iniziale in molti casi è dovuta proprio ad una cultura di base che sembra discriminare chi lo pratica. Una volta superata questa barriera però anche la più timida delle donne si aprirà ad un mondo nuovo, fatto di appagamento e di orgasmi superiori.

Alla base di tutto c'è un concetto psicologico che ha origine nella notte dei tempi: la donna cerca un maschio che la possegga con vigore e che dimostri durante l'atto sessuale di essere un vero e proprio maschio dominante. Il romanticismo, le maniere galanti, sono tutti aspetti del corteggiamento, ma vanno dimenticati durante l'atto sessuale, in favore di una dimostrazione di vigore e di mascolinità al 100%.

Ed il rapporto anale è l'esempio e la raffigurazione principale del possesso del maschio e della sottomissione della femmina. Possedere analmente una donna ha un significato ben chiaro, cioè il fatto di confermare definitivamente che è l'uomo a comandare. E le donne, per quanto se ne dica, sono altamente attratte da un maschio forte e che sappia prenderle e dominarle.

Durante il sesso anale, la mente della donna si abbandona a piaceri psicologici lontani, che la riportano alla sua essenza primaria; un rapporto anale crea una sorta di estasi mentale nella quale la donna si abbandona totalmente, unendo il godimento fisico a quello psicologico, con il risultato di orgasmi di intensità elevatissima.

Ma il sesso anale non piace alle donne solo per un fattore psicologico: durante un rapporto anale anche il fisico regala sensazioni molto più spinte ed intense rispetto ad un rapporto standard.
La zona dell'ano e del perineo femminile è cosparsa di terminazioni nervose che ad ogni singolo tocco o sfioramento riescono a trasmettere sensazioni di piacere.

Un rapporto anale quindi regalerà una continuità di emozioni e di sensazioni indescrivibili, soprattutto se nel mentre viene sollecitata anche la vagina o il clitoride. Non a caso le doppie penetrazioni (non necessariamente effettuate con due uomini, ma anche solo con l'aiuto di dildo o di strapon) stanno diventando le pratiche sessuali più desiderate dalle donne, e alla base di queste ci sono dei rapporti anali fatti alla perfezione.

I muscoli del pube durante la penetrazione anale si contraggono velocemente e con intensità superiore, andando ad interagire anche con i muscoli delle pareti vaginali e le loro terminazioni nervose, che di conseguenza invieranno impulsi di godimento sempre più intensi al cervello, con i relativi orgasmi multipli.

E' per queste ragioni, fisiche e mentali, che le donne amano sempre di più il sesso anale. La quantità e la qualità degli orgasmi che riesce a donare è nettamente superiore, e l'idea di avere accanto un maschio che le sappia possedere sia nella maniera normale che analmente, crea un vero e proprio stato di dipendenza sessuale.

Probabilmente la vostra compagna o la vostra partner (che sia quella di una vita o di solo una sera non fa differenza) non ammetteranno mai il loro piacere, ma guardando le loro espressioni di godimento e i movimenti del loro corpo che asseconderanno le vostre penetrazioni, allora vi sarà chiaro che adorano il sesso anale e saranno pronte a ripeterlo più e più volte.

Potrà esserci della diffidenza, soprattutto durante il primo rapporto anale, dato che a tutti gli effetti ha lo stesso valore della classica perdita della verginità, ma una volta superate le prime paure e liberata la mente dai preconcetti, le donne si accorgeranno di aver sempre desiderato un uomo che le prenda analamente e che le faccia sentire tutto il suo vigore, e non potranno più farne a meno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.