Sesso occasionale con una MILF: la più bella esperienza della mia vita

Sesso occasionale con una MILF: la più bella esperienza della mia vita

Non sono solito avere incontri di sesso occasionale con delle milf, ma ho conosciuto Stefania in palestra, durante una sessione di allenamento serale. Mentre io sollevavo i miei pesi, ho notato con grande interesse una tipa che faceva squat e quel culo mi ha fatto pensare subito ad un epilogo indecente.

Stefania aveva un bellissimo corpo, una pelle vellutata e le curve al loro posto, quando ho scoperto che era una donna matura di ben 45 anni, sono rimasto stupito! Ne dimostra almeno quindici di meno.

Io ho 27 anni, ho una ragazza fissa, ma adoro il sesso occasionale per movimentare un po’ la mia vita sessuale, altrimenti troppo monotona e Stefania è stata un bel bocconcino. Dopo un gioco di sguardi ricambiati, mi si risveglia l’ormone e si accende il desiderio di possederla.
Mi faccio coraggio e vado a parlarci, non poteva essere solo una mia fantasia e infatti dopo lo scambio di qualche battuta, mi invita per il giorno dopo a fare un aperitivo a casa sua. Tutti dicono che le milf sono esperte e vogliose, per questo motivo volevo provare se le leggende sono vere o false.

Il gran giorno è arrivato, busso e Stefania apre la porta con un completino sexy… “Ecco quale sarà il mio aperitivo” pensai immediatamente. La bella milfona voleva giocare con me, provocandomi sin dall’inizio e il mio amico inizia ad eccitarsi visibilmente.

Stefania vede subito che mi è diventato duro e ridendo mi chiede se ho bisogno di un aiutino.
Subito si inginocchia e inizia a ingoiare tutto il mio cazzo, trattandolo alla perfezione con movimenti di bocca e di lingua da vera maestra del bocchino. Le sue morbide labbra mi avvolgevano l’uccello con una maestria che solo una donna matura può avere.

La assecondo con movimenti del bacino, ma poi desidero succhiare il suo frutto carnoso e la spoglio senza chiedere alcun permesso.
Vogliosa come non mai è tutta bagnata e allora dopo un paio di leccate non resisto e voglio entrare dentro quel lago fatto apposta per me.

Finiamo per terra con colpi secchi e decisi, mentre lei urla di piacere e mi fa eccitare ancora di più, facendomi sentire animale. Tutti sanno che le MILF sono incontentabili, vedevo infatti che aveva una fame che non avevo mai notato in nessun’altra donna con cui ero stato in precedenza. E più vedevo crescere il suo desiderio, più cercavo di soddisfarla in tutti i modi possibili, penetrandola al suo ritmo e ficcandoglielo in maniera dura.

Cambiamo sul divano e continua la musica, lei che grida e io che emetto urla più bestiali che umane, non penso ad altro che sfondarle la figa.

Dopo svariate posizioni, cerco di mettergliela… nel lato B, lei finge un po’ di fare la schizzinosa, ma poi mi dà subito il permesso per sfondare tutte le porte. Impazzisco affondando nel suo culo… e la sento godere sempre di più, e mentre pendo all’eccezionalità di questa scopata esplodo come non mi era mai successo, spruzzo tutto sino all’intestino con varie scariche di passione.

Quando esco, un fiumetto bianco fuoriesce colando per la sua coscia sinistra e lei vogliosa, lo assaggia come se fosse la ciliegina irresistibile sulla torta. A quel punto non era ancora soddisfatta, voleva ritornare all’inizio, mi spinge la testa nella sua figa vogliosa di un altro orgasmo e mi ordina di leccargliela fino a farla godere come una porca per arrivare ancora all’apice.

Tutto il selvaggio che era in me si è sprigionato insieme a quella milf esperta che mi ha fatto godere come non mai, l’esperienza è fondamentale in tutti i campi.

Come ho detto prima adoro il sesso occasionale, ancora non so se nella mia vita rivedrò Stefania fuori dalla palestra, ma mi ha lasciato il suo numero, Sarò io a decidere se ci saranno altri “aperitivi” spumeggianti in futuro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.