3 modi in cui gli uomini possono durare di più durante il sesso

3 modi in cui gli uomini possono durare di più durante il sesso

Se sei preoccupato di finire troppo in fretta a letto, non sei solo: circa 1 uomo su 3 riferisce di avere problemi di eiaculazione precoce. Non è chiaro perché questo accada, ma gli scienziati pensano che sia una combinazione di fattori psicologici e biologici. Se non sei in grado di fare sesso per tutto il tempo che vorresti, ci sono diverse strategie che possono aiutarti

 

Quanto dura in media una persona durante il sesso?

L'industria dei film per adulti spesso ritrae atti sessuali che durano per ore, il che può dare una falsa idea di quanto dovrebbe durare il sesso. Secondo uno studio del 2005 condotto in 5 paesi, il sesso vaginale dura generalmente da 5 a 6 minuti. Tuttavia, non c'è un tempo corretto per far durare il sesso e sta a te e al tuo partner decidere cosa funziona meglio.

 

Perché potresti non durare quanto vorresti

È comune per gli uomini finire troppo velocemente una volta ogni tanto, ma se eiaculi quasi sempre dopo meno di un minuto, potrebbe esserti diagnosticata un'eiaculazione precoce.

Psicologia. Anche se la causa esatta non è ben nota ci sono sicuramente aspetti psicologici che possono portare all'eiaculazione precoce. Gli studi dimostrano che l'ansia, in particolare l'ansia per le tue prestazioni sessuali, è collegata all'eiaculazione precoce. Sentirsi depressi, stressati o colpevoli può anche rendere più probabile finire velocemente. Gli uomini possono anche sperimentare l'eiaculazione precoce se hanno una scarsa stima della loro immagine corporea o sono/sono state vittime di abusi sessuali.

Esperienza. Il tuo livello di esperienza sessuale può anche influenzare quanto tempo duri a letto. Gli uomini possono anche raggiungere l'orgasmo più velocemente se non fanno sesso spesso o se è la prima volta che intraprendono un'attività sessuale.

Elevata quantità di testosterone libero. Gli studi dimostrano che gli uomini che soffrono di eiaculazione precoce tendono ad avere livelli più alti di testosterone libero, che può portare a sintomi come la perdita di energia e il basso desiderio sessuale. Tuttavia, gli scienziati dicono che sono necessarie ulteriori ricerche per determinare se questo è il caso.

Ipertiroidismo. L'eiaculazione precoce può anche essere causata dall'ipertiroidismo, una condizione in cui la tiroide produce un ormone chiamato tiroxina in maniera eccessiva. I ricercatori non sono sicuri del perché i problemi della tiroide influenzino la tua resistenza sessuale, ma dopo essere stati trattati per l'ipotiroidismo, gli uomini hanno molte meno probabilità di sperimentare l'eiaculazione precoce.

 

Come durare di più durante il sesso

Se stai lottando contro i sintomi dell’eiaculazione precoce, qui ci sono tre cose che puoi fare che possono aiutarti.

 

1. Preservativi ritardanti

Dato che l'eiaculazione precoce può essere il risultato di un'ipersensibilità, usare un preservativo, ed in particolar modo un preservativo ritardante, è una soluzione semplice che può far durare di più il sesso. Il preservativo forma una barriera intorno al pene che attenua la sensazione e può portare all'eiaculazione ritardata.

 

2. Il metodo della pausa

Il metodo della pausa può essere eseguito mentre si fa sesso o ci si masturba e comporta:

  • Fare sesso fino a quando si sente che si sta per eiaculare.
  • Poi, tirare fuori e spremere la punta del pene per alcuni secondi, o fino a quando il bisogno di eiaculare passa.
  • E infine, continuare a fare sesso e ripetendo la tecnica se necessario.

La teoria è che si ferma il flusso, si lascia riposare il pene e poi si torna a farlo per aumentare il tempo. Questo può essere uno dei trattamenti più difficili per l'eiaculazione precoce perché richiede molto autocontrollo. Esercitarsi ripetutamente e comunicare chiaramente con il proprio partner può aiutare a facilitare le cose. Con il tempo, potresti essere in grado di allenare il tuo corpo a ritardare l'eiaculazione senza usare la manovra di spremitura.

 

3. Esercizi del pavimento pelvico

I muscoli del pavimento pelvico si trovano proprio sotto la prostata e il retto e, proprio come gli altri muscoli, possono essere rafforzati attraverso l'esercizio. Gli esperti ritengono che se i muscoli del pavimento pelvico sono troppo deboli, potrebbe essere più difficile per voi ritardare l'eiaculazione. Per flettere i muscoli del pavimento pelvico, comportatevi come se steste cercando di impedirvi di fare pipì o di far passare il gas e sentite quali muscoli si muovono. Per tonificare questi muscoli, dovresti seguire questi passi:

  • Stringete i muscoli del pavimento pelvico – potete sdraiarvi o sedervi.
  • Tenere i muscoli tesi per 3 secondi.
  • Rilassare i muscoli per 3 secondi.
  • Ripetere l'esercizio 10 volte.

Per ottenere buoni risultati, dovresti cercare di fare 3 serie di 10 ripetizioni ogni giorno.

 

I rimedi più efficaci contro l’eiaculazione precoce sono solitamente rappresentati dagli integratori naturali: le recensioni dei più importanti ed efficaci integratori per l’eiaculazione precoce li trovi qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.